Cina Super League: Shanghai SIPG solitario in vetta

Quadripletta Ighalo

Terminato il settimo turno di Super League cinese, una sola squadra sempre in testa in solitario. Lo Shanghai SIPG guida la classifica del massimo campionato di calcio cinese. Quattro sono i punti di vantaggio dal Shandong Luneng, seconda in classifica. In vetta alla classifica marcatori troviamo in solitario Wu Lei, attaccante dello Shanghai SIPG, con 9 reti. Diego Tardelli dello Shandong Luneng incalza in seconda posizione con 8 reti. 
In questo settimo turno abbiamo assistito al pareggio dello Shanghai SIPG che però resta sempre primo in classifica. Tra le inseguitrici ne approfittano lo Shandong Luneng ed il Jiangsu Suning, la prima con una sonora vittoria in trasferta e la seconda con un netto successo casalingo. In coda si staccano pericolosamente l’Henan, il Guizhou Zicheng e il Dalian Yifang.

SETTIMO TURNO DI SUPER LEAGUE, SHANGHAI SIPG SEMPRE IN VETTA

Il settimo turno di CSL si è aperto con l’anticipo del venerdì tra HenanChongqing Lifan che si è conclusa 0:2. Ospiti vittoriosi con la doppietta del brasiliano Alan Kardec; un gol per tempo. Con questa sconfitta l’Henan si stacca dal gruppone centrale in classifica posizionandosi pericolosamente nelle ultime posizioni.
Il sabato ha visto come match iniziale tra Hebei Fortune e Beijing Rehne terminato 0:0. Una partita equilibrata anche se i padroni di casa hanno dimostrato un maggior possesso e giro palla. 
Tanti gol nella sfida tra Guizhou Zhicheng e Changchun Yatai terminata 2:5. Degna di nota la quadripletta del nigeriano Odion Ighalo. Un’incontro che permette agli ospiti di staccarsi dalla parte bassa della classifica e confermare all’ultimo posto lo Zhicheng.
Altra importante vittoria in trasferta nella sfida Guangzhou R&FShandong Luneng terminata 2:4. Con questa vittoria Luneng si porta in seconda posizione in classifica, accorciando di un punto la distanza con la capolista. In gol sia Diego Tardelli che Graziano Pellè.
La domenica di Super League inizia con l’incontro Dalian Yifang e Tianjin Quanjian terminato 1:1. Rigori decisivi da entrambe le parti. Ospiti subito in vantaggio al 5′ con Anthony Modeste. Pareggio nei minuti di recupero del primo tempo con il tiro dal dischetto di Yannick Carrasco.
Importante vittoria dello Jiangsu Suning ai danni dello Shanghai Shenhua. Partita ricca di emozioni con ben sei marcatori diversi. Padroni di casa che dopo un difficile inizio campionato si riporta prepotentemente nella parte alta della classifica.
Pareggio tra Beijing Guoan e lo Guangzhou Evergrande. Gli ospiti perdono terreno dalla capolista rovinando tutto negli ultimi minuti dell’incontro. Un rigore di Renato Augusto all’89’ e un gol al 91′ di Cedric Bakambu permettono di raggiungere ai padroni di casa un pareggio inaspettato e restare nella parte alta della classifica. 
Nell’ultimo incontro in programma del turno la capolista Shanghai SIPG impatta contro il Tianjin Teda. Si ferma la striscia di vittorie dei padroni di casa. Ospiti in vantaggio al 5′ con il solito Frank Acheampong e padroni del risultato per lunghi tratti dell’incontro. Al 56′ Wenjun Lu pareggia i conti mantenendo la sua squadra in vetta con quattro punti di vantaggio dalla seconda.

RISULTATI E CLASSIFICA DEL SETTIMO TURNO DI SUPER LEAGUE CINESE

Henan Jianye – Chongqing Lifan 0:2, Hebei Fortune – Beijing Rehne 0:0, Guizhou Zhicheng – Changchun Yatai 2:5, Guangzhou R&F – Shandong Luneng 2:4, Dalian Yifang – Tianjin Quanjian 1:1, Jiangsu Suning – Shanghai Shenhua 5:1, Beijing Guoan – Guangzhou Evergrande 2:2, Shanghai SIPG – Tianjin Teda 1:1.
Classifica settimo turno di Super League: Shanghai SIPG 19 puntiShandong Luneng 15 punti, Guangzhou Evergrande 14 punti, Jiangsu Suning 13 punti, Beijing Guoan 12 punti, Chongqing Lifan 11 punti,  Shanghai Shenhua 11 punti,  Tianjin Teda 9 punti, Guangzhou R&F 9 punti, Tianjin Quanjian 8 punti,  Changchun Yatai 8 punti, Hebei Fortune 8 punti,  Beijing Rehne 8 punti, Henan Jianye 4 puntiGuizhou Zhicheng 3 punti, Dalian Yifang 3 punti.

OTTAVO TURNO DI SUPER LEAGUE

Beijing Rehne – Tianjin Teda, Guangzhou Evergrande – Jiangsu Suning, Tianjin Quanjian – Hebei Fortune, Changchun Yatai – Shanghai SIPG, Chongqing Lifan – Guangzhou R&F, Shandong Luneng – Henan Jianye, Shanghai Shenhua – Dalian Yifang, Beijing Guoan – Guizhou Zhicheng.