Super League: il punto dopo il sesto turno del campionato cinese

Shanghai SIPG

Terminato il sesto turno di Super League cinese, sempre una sola squadra in testa a punteggio pieno. Lo Shanghai SIPG guida la classifica del massimo campionato di calcio cinese. Cinque sono già i punti di vantaggio dal Guangzhou Evergrande, seconda in classifica. In vetta alla classifica marcatori troviamo in solitario Wu Lei, attaccante dello Shanghai SIPG, con 9 reti. Diego Tardelli dello Shandong Luneng si porta in seconda posizione con 7 reti. In questo sesto turno abbiamo assistito alla prova di forza dello Shanghai SIPG che a suon di gol di Wu Lei tenta l’allungo in classifica. In coda, il risultato degno di nota è la vittoria casalinga del Changchun Yatai che si toglie dall’ultima posizione.

CRONACA DEL SESTO TURNO DI SUPER LEAGUE 

Il sesto turno della Cina Super League ha avuto come match iniziale la sfida tra Shanghai Shenhua ed il Guangzhou Evergrande terminato 2-2. Tutte le reti nel giro di pochi minuti. Padroni di casa in vantaggio al 58′ con Zhu Jianrong  e prontamente raggiunti dagli ospiti al 66′ con Goulart. Questi passano anche in vantaggio al 68′ con la rete di Gudelji ma al 72′ Xu Yougang riporta i padroni di casa nella situazione di pareggio.
Nella seconda partita del venerdi, il Tianjin Quanjian pareggia contro lo Jiangsu Suning per 1-1. Padroni di casa subito in vantaggio al 5′ con Wang Yongpo. Lo mantengono per buona parte della gara ma si fanno raggiungere all’84’ con Boakye.
Sempre nella giornata di venerdì si è disputato anche il match tra lo Shanghai SIPG e l’Hebei Fortune con il risultato finale di 2-0. Prova di forza della capolista che passa in vantaggio con Hulk su rigore al 4′ minuto di recupero del primo tempo. Raddoppio al 78′ con il solito bomber Wu Lei che chiude definitivamente il discorso. 
Il sabato di Super League inizia con la partita tra Tianjin Teda e Guangzhou R&F che finisce in favore dei padroni di casa per 2-1. In vantaggio gli ospiti all’8′ con Chen Zizao. Pareggio del Teda al 27′ con Obi e gol partita di Hui Jiakang al 29′.
Vittoria casalinga del Beijing Rehne contro lo Guizhou Zhicheng per 2-1. In vantaggio al 14′ con Zhu Baojie e raggiunti allo scadere del primo tempo con Bubacarr. Gol partita al 74′ di Jaime Ayovi.
Nell’ultimo incontro del sabato abbiamo assistito alla vittoria 2-0 dello Shandong Luneng contro il fanalino di coda Dalian Yifang. In giornata di grazia Diego Tardelli autore di una doppietta.
La domenica del campionato cinese ha visto l’importante vittoria del Changchun Yatai per 3-0 ai danni dell’Henan. I gol al 3′ di Sun Jie, al 47′ Lasse Vibe e all’83’ Tan Long.
Il sesto turno si conclude con il pareggio ricco di gol tra Chongqing Lifan e Beijing Gouan. Risultato finale 3-3. Al 6′ e all’8′ doppio vantaggio del Lifan. Al 10′ accorcia le distanze la squadra di Pechino. Al 19′ nuovamente Lifan in vantaggio ma poi raggiunto al 29′ e al 50′ con i gol che chiudono l’incontro con il risultato finale in pareggio.

RISULTATI E CLASSIFICA DEL SESTO TURNO DI SUPER LEAGUE CINESE

Shanghai Shenhua – Guangzhou Evergrande 2:2, Tianjin Quanjian – Jiangsu Suning 1:1, Shanghai SIPG – Hebei Fortune 2:0, Tianjin Teda – Guangzhou R&F 2:1, Beijing Rehne – Guizhou Zhicheng 2:1, Shandong Luneng – Dalian Yifang 2:0, Changchun Yatai – Henan Jianye 3:0, Chongqing Lifan – Beijing Guoan 3:3.

Classifica quinto turno di Super League: Shanghai SIPG 18 punti, Guangzhou Evergrande 13 punti, Shandong Luneng 12 punti, Beijing Guoan 11 punti, Shanghai Shenhua 11 punti, Jiangsu Suning 10 punti, Guangzhou R&F 9 punti,  Chongqing Lifan 8 punti, Tianjin Teda 8 punti, Tianjin Quanjian 7 punti, Hebei Fortune 7 punti,  Beijing Rehne 7 punti, Changchun Yatai 5 punti, Henan Jianye 4 punti, Guizhou Zhicheng 3 punti, Dalian Yifang 2 punti.

SETTIMO TURNO DI SUPER LEAGUE

Henan Jianye – Chongqing Lifan, Hebei Fortune – Beijing Rehne, Guizhou Zhicheng – Changchun Yatai, Guangzhou R&F – Shandong Luneng, Dalian Yifang – Tianjin Quanjian, Jiangsu Suning – Shanghai Shenhua, Beijing Guoan – Guangzhou Evergrande, Shanghai SIPG – Tianjin Teda.