Super League: il punto sul terzo turno del campionato di calcio cinese

Shanghai SIPG

Terminato il terzo turno di Super League cinese. Due squadre in testa a punteggio pieno guidano la classifica del massimo campionato di calcio cinese: Shanghai SIPG, Shandong Luneng. In vetta alla classifica marcatori si piazza con 7 reti Wu Lei, attaccante dello Shanghai SIPG, autore nell’ultima giornata di una strepitosa quadripletta. 
In questo terzo turno della Cina Super League registriamo la prova di forza dello Shanghai SIPG che vince in trasferta la partita di cartello contro lo Guangzhou R&F. Altro incontro che destava particolare curiosità era il derby di Tianjin nel quale il Teda ha battuto lo Quanjian. In coda restano ancora a zero punti la matricola Dalian Yifang ed il Guizhou Zhicheng.

CRONACA DEL TERZO TURNO DI SUPER LEAGUE 

Tanti gol anche in questo secondo turno di Super League cinese.
Nell’anticipo del venerdi il Beijing Gouan supera agevolmente in trasferta la matricola Dalian Yifang. Netta la supremazia di casa degli ospiti che si impongono per 3-0. I gol al 12′ Soriano su calcio di rigolre, al 24′ Wei Shihao e al 61′ doppietta di Soriano. 
Lo Shandong Luneng mantiene la testa della classifica vincendo in trasferta 2-1 contro l’Hebei Fortune. Ospiti in vantaggio al 33′ con Diego Tardelli. Pronto pareggio dei padroni di casa al 38′ con Song. Nella ripresa al 53′ ancora un gol di Diego Tardelli chiude l’incontro.
Netta vittoria in casa del Chongqing Lifan 4-1 contro lo Jiangsu Suning di Fabio Capello. Brutta sconfitta per Don Fabio. Padroni di casa in vantaggio al 17′ con Fernando Henrique. Al 24′ raddoppio ad opera di Liu Weidong. Il gol di Texeira al 32′ riapre la partita e crea qualche speranza agli ospiti. Speranze che si interrompono al 59′ quando Ding Jie segna la terza rete seguito poi al 73′ dal quarto gol siglato ancora da Liu Weidong. Lo Jiangsu Suning resta fermo a 3 punti in altrettante partite disputate.
Pareggio 1-1 tra Changchun Yatai e Beijing Rehne. In vantaggio gli ospiti al 29′ con Wang Gang, vengono raggiunti al 41′ dal gol di Odion Ighalo per i padroni di casa. 
Nel match di cartello del terzo turno di Super League lo Shanghai SIPG supera in rimonta per 5-2 in casa dello Guangzhou R&F. Padroni di casa in vantaggio di due gol, al 4′ con bomber Eran Zahavi e al 9′ con Xiao Zhi, vengono prontamente recuperati. Al 17′ ed al 27′ un super Wu Lei mette in pari l’incontro e al 29′ realizza il gol del sorpasso. La partita prende una piega in favore degli ospiti al 53′ con il gol di Hulk. Si chiude definitivamente l’incontro al 73′ con la quadripletta di Wu Lei, nuovo capocannoniere in carica. Lo Shanghai SIPG resta al primo posto in classifica in coabitazione con lo Shandong Luneng.
Lo Shanghai Shenhua supera fuori casa 1-0 lo Guizhou Zhicheng. Partita incerta per molto tempo, viene risolta al 68′ del secondo tempo con il gol degli ospiti ad opera di Giovanni Moreno.
Il Guangzhou Evergrande si impone 1-0 in casa contro l’Henan. Netto predominio di campo da parte dei padroni di casa che segnano il gol vittoria al 27′ con Alan. 
Il giovane derby di Tianjin viene vinto dal Teda per 3-2 contro lo Quanjian. Brutta sconfitta per la squadra allenata da Fabio Cannavaro. Un Frank Acheampong in giornata di grazia realizza una tripletta e manda in estasi la tifoseria del Teda.  In vantaggio al 16′ con Acheampong pareggia con Alexandre Pato al 54′. Il Quanjian va anche in vantaggio al 78′ con Anthony Modeste ma si fa raggiungere all’84′. Al 90′ l’inaspettato finale, il Teda completa la rimonta e bomber Acheampong segna il terzo gol e la sua personale tripletta.

RISULTATI E CLASSIFICA DEL TERZO TURNO DI SUPER LEAGUE CINESE

Dalian Yifang – Beijing Guoan 0:3, Hebei Fortune – Shandong Luneng 1:2, Chongqing Lifan – Jiangsu Suning 4:1, Changchun Yatai – Beijing Rehne 1:1, Guangzhou R&F – Shanghai SIPG 2:5, Guizhou Zhicheng – Shanghai Shenhua 0:1, Guangzhou Evergrande – Henan Jianye 1:0, Tianjin Teda – Tianjin Quanjian 3:2.
Classifica terzo turno di Super League: Shanghai SIPG 9 punti, Shandong Luneng 9 punti, Guangzhou R&F 6 punti, Guangzhou Evergrande 6 punti, Chongqing Lifan 6 punti, Beijing Guoan 6 punti, Tianjin Teda 4 punti, Hebei Fortune 4 punti, Shanghai Shenhua 4 punti, Beijing Rehne 4 punti, Tianjin Quanjian 3 punti, Jiangsu Suning 3 punti, Henan Jianye 3 punti, Changchun Yatai 2 punti,  Guizhou Zhicheng 0 punti, Dalian Yifang 0 punti.

QUARTO TURNO DI SUPER LEAGUE

Tianjin Quanjian – Guangzhou Evergrande, Shanghai SIPG – Chongqing Lifan, Changchun Yatai – Guangzhou R&F, Beijing Guoan – Beijing Rehne, Shanghai Shenhua – Hebei Fortune, Henan Jianye – Dalian Yifang, Shandong Luneng – Guizhou Zhicheng, Jiangsu Suning – Tianjin Teda.