Qualificazioni Mondiali : Brasile ancora Gabriel Jesus, riscatto Argentina crisi Usa

qualificazioni mondiali gabriel jesus

Ferme le qualificazioni Mondiali in Europa ma sempre nel vivo in Sudamerica e in Nordamerica. In particolare gli occhi erano tutti pentati sull’Argentina, nell’occhio del ciclone per gli ultimi deludenti risultati. Alla vigilia della dodicesima giornata infatti la selecion era pericolosamente fuori dal lotto delle quaificate dirette, dopo i due pareggi e le due sconfitte ottenuti nelle ultime quattro partite. Una crisi che aveva portato il popolo argentino, sempre caldo e appassionato, a chiedere a gran voce la convocazione di Mauro Icardi, che però non è ben visto all’interno dello spogliatoio per la storia con Maxi Lopez. Alla fine nel match casalingo contro la Colombia l’unico a farne le spese è stato Gonzalo Higuain, che ha assistito dalla panchina alla vittoria dei suoi per 3-1 grazie alle reti del suo sostituto Pratto, Messi e Di Maria. Quinta vittoria di fila invece per il Brasile sempre più primo, sul campo del Perù a segno ancora Gabriel Jesus, altre rete di Renato Augusto, prossimo centravanti del City e rimpianto di mercato dell’Inter. Bene anche il Cile che torna in zona qualificazione : all’Uruguay non basta Cavani perchè l’ex Napoli Vargas e poi due volte l’exUdinese Sanchez ribaltano il risultato. In Nordamerica invece seconda sconfitta consecutiva per gli Usa che ne prendono quattro sul campo della Costa Rica, doppio Joe Campbell, e rimangono così a quota zero nel girone finale, pari invece del Messico per 0-0 sul campo del Panama.

Qualificazioni Mondiali  le classifiche

Sudamerica : Brasile 27, Uruguay 23, Ecuador 20, Cile 20, Argentina 19, Colombia 18, Paraguay 15, Per 14, Bolivia 7, Venezuela 5

Le prime quattro si qualificano direttamente la quinta va agli spareggi

Nordamerica : Costa Rica 6, Messico 4, Panama 4, Honduras 3, Trinidad & Tobago 0, Usa 0

Le prime tresi qualificano dirette, la quarta agli spaeggi