Italia Spagna probabili formazioni : Eder-Pellè in avanti, gli iberici si affidano a Morata

italia spagna

Italia Spagna è sempre una sfida affascinante e, anche questa volta, un incontro già delicatissimo. L’obiettivo comune è quello del primo posto nel girone G per Russia 2018, che garantirebbe l’accesso diretto al Mondiale. Entrambe le squadre sono partite bene, vincendo nel match d’esordio : gli azzurri hanno vinto per tre reti ad una in Israele mentre gli iberici ne hanno fatti addirittura otto al malcapitato Liechtenstein. Due successi diversi ma entrambi importanti. Tutte e due le nazionali infatti si presentano a queste qualificazioni dopo aver cambiato allenatore, Ventura a posto di Conte e Lopetegui per Del Bosque. Naturalmente sono non sono paragonabili i due impegni con l’Italia che ha ottenuto una bella vittoria su un campo difficile facendo capire alla Spagna, che comunque ha sempre fatto una goleada ottima soprattutto per una eventuale differenza reti, che non sarà una passeggiata ottenere il primo posto.

Italia Spagna porbabili formazioni

Italia Spagna con favori del pronostico tutti per gli iberici. Basta vedere l’elenco dei convocati delle Furie Rosse infatti per capire il valore degli spagnoli, che possono permettersi il lusso di tenere in panchina gente come Diego Costa, comunque in ballottaggio con Morata che comunque alla fine dovrebbe spuntarla, Isco, Iniesta e tenti altri. Il Ct Ventura dal canto suo proverà a sfruttare l’effetto Stadium e di impostare una gara tutta grinta e applicazione tattica, la stessa che ci permise di batterli agli Europei. Dubbio Verratti in mezzo al campo, nel caso non dovesse farcela è pronto De Rossi mentre in avanti confermata la coppia Eder e Pellè.

ITALIA (3-5-2) – Buffon; Ogbonna, Bonucci, Barzagli; Candreva, Parolo, Verratti, Bonaventura, De Sciglio; Eder, Pellé. C.t.: Ventura

SPAGNA (4-2-3-1) – De Gea; Sergi Roberto, Piqué, Sergio Ramos, Jordi Alba; Busquets, Koke; Vitolo, Thiago Alcantara, David Silva; Morata C.t.: Lopetegui