Roma Inter, diretta tv e formazioni : Dzeko in avanti, Joao Mario verso il si

roma inter

Roma Inter è il match clou della settima giornata della Serie A. Partita delicatissima ed importante  per entrambe le squadre, che vi arrivano con stati d’animo completamente differenti dopo il giovedì di Europa League. Se per i giallorossi, sconfitti domenica a Torino non senza polemiche, la gara interna di Coppa contro l’Astra ha riportato un pò di serenità all’ambiente grazie al poker di reti rifilato ai rumeni, in casa Inter la situazione è esattamente l’opposta. Dopo i miglioramenti mostrati in campionato infatti la squadra di De Boer, attualmente terza con un punto in più dei capitolini, ha di nuove ceduto rovinosamente a Praga, con un’altra prestazione inguardabile dopo quella all’esordio contro l’Hapoel Beer Sheva. Fare bene per entrambe quindi significherebbe mettersi alle spalle dubbi e preoccupazioni.

Roma Inter diretta tv e probabili formazioni

Roma Inter, fischio d’inizio domenica alle ore 20:45, sarà trasmessa in diretta sia sul satellite da Sky, che sul digitale da Mediaset Premium. Per chi possiede le credenziali d’accesso invece l’incontro sarà visibile anche in streaming, su pc o tablet, sulle piattafrome SkyGo e Premium Play. Diversi dubbi per mister Spalletti che dovrebbe affidarsi al 4-3-3 con De Rossi di nuovo titolare come regista. In difesa invece Florenzi e Juan Jesus si giocano una maglia da titolare  mentre in avanti panchina per Totti ed El Shaarawy. Oltre al ballottaggio tra D’Ambrosio e Santon in difesa, dove ci sarà il debutto in campionati di Ansaldi, gli interrogativi sono tutti sulla presenza di Joao Mario o meno a centrocampo. C’è fiducia nell’ambiente nerazzurro ma, nel caso il portoghese dovesse alzare bandiera bianca, in lizza ci sono il ribelle Brozovic, Kondogbia e il giovane Gnokouri.

ROMA (4-3-3): Szczesny; Florenzi, Manolas, Fazio, Bruno Peres; Strootman, De Rossi, Nainggolan; Perotti, Salah, Dzeko.
A disp.: Alisson, Lobont, Florenzi, Emerson, Marchizza, Seck, Paredes, Gerson, Iturbe, Totti, El Shaarawy. All.: Spalletti
INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Murillo,Ansaldi; Joao Mario, Medel; Candreva, Banega, Perisic, Icardi. A disp.: Carrizo, Berni, Ranocchia, D’Ambrosio, Miangue, Felipe Melo, Kondogbia, Gnokouri, Brozovic, Palacio, Jovetic, Eder, Gabigol. All.: De Boer