Campionato Primavera : bene le milanesi, l’Entella continua a stupire

campionato primavera

Non è più una sorpresa l’Entella. Dopo lo splendido campionato dello scorso anno, dove raggiunsero i playoff, i liguri ci hanno preso gusto ed iniziano anche questa stagione al meglio. A cadere, tra le mura amiche, sono niente di meno che i campioni d’Italia Primavera in carica ovvero la Roma di mister De Rossi. Nonostante il doppio vantaggio dei giallorossi, a segno Soleri e Keba, l’Entella nella ripresa ha ribaltato clamorosamente l’incontro grazie alle reti di Alluci, Ganea e Puntoriere. Inizia col botto quindi questo campionato Primavera, dove non sono mancati di certo i gol.

Non solo Entella

L’exploit dei liguri non è stato l’unico risultato a sorpresa nei tre gironi, dove comunque ci sono state anche molte conferme. Nel Girone A vittorie pirotecniche di Milan e Lazio. I rossoneri infatti, con Stefano Nava confermato in panchina, battone per 5-4 la Fiorentina, tripletta di Vido, mentre i capitolini superano con lo stesso punteggio, però in trasferta, il Perugia dove il centravanti Rossi ne fa addirittura quattro. Nel Girone B l’altra sorpresa di giornata con il pari esterno della Juventus per 0-0 sul campo dell’Udinese, mentre il Cittadella, lo scorso anno campione Berretti, bagna il ritorno nella categoria battendo 2-1 di rimonta il Benevento. Nel girone C infine bene l’Inter, in rete Pinamonti e Belkheir, che regola 2-0 il Palermo e, mentre come detto cade la Roma, si conferma anche l’altra favorita, l’Atalanta, che batte in casa 3-2 il Frosinone.