Italia Under 21, tre passi verso l’Europeo

italia andorra under 21

Italia Under 21 sempre più vicina all’Europeo. I ragazzi di mister Di Biagio infatti superano a La Spezia per 3-0 i pari età dell’Andorra e vedono sempre più vicini i campionati europei di categoria che si svolgeranno a giugno in Polonia. Protagonista dell’incontro è Di Francesco, figlio di Eusebio e passato in estate dal Lanciano al Bologna. L’esterno offensivo infatti ha tolto le proverbiali castagne dal fuoco agli azzurri, sbloccando l’incontro nella ripresa con una dopietta, pregevole la seconda marcatura con uno splendido colpo di tacco, con il subentrato Pellegrini che nel finale ha arrotondato il punteggio. Ora all’Italia Under 21 basterà un pareggio ad ottobre in Lituania per ottenere il primo posto posto matematico, ma potrebbe anche non essere suffuciciente se la Serbia non vincesse entrambe le due partite che le rimangono da disputare.

Italia Under 21 il tabellino contro l’Andorra

ITALIA (4-3-3) : Cragno; Conti, Caldara, Romagnoli, Murru; Benassi (C), Cataldi, Verre (74′ Pellegrini); Ricci F., Cerri (65′ Rosseti), Di Francesco (80′ Garritano). A disp.: Meret (GK), Calabria, Biraschi, Grassi.
All.: Di Biagio.

ANDORRA (4-4-2) : Silverio; De Pablos (72′ Adria Sánchez), Viladot, Garcia, Cervós; Reyes (90′ Grau Samper), Ferré (C), Calviño, Roger Nazzaro (61′ Fernandes); Alexandre Martinez, Matos A disp.: Joel Garcia (GK), Claui Bové, Ricard Fernández, Teixeira.
All.: Lucendo.

MARCATORI : 48′ , 73′ Di Francesco, 88′ Pellegrini

NOTE : ammoniti 37′ Garcia, 40′ Cerri, 47′ Cervos, 50′ Ferré, 71′ Fernandes. Calci d’angolo: 7-1.